Dr. Martino Miccoli

Mental Training

Mental Training

Il Mental Training è uno programma di allenamento mentale efficace per il miglioramento delle performance sportive. Consiste nel potenziamento di abilità tra le quali concentrazione, processi attentivi, motivazione, gestione dei pensieri negativi e dello stress e in generale favorisce la migliore comprensione e consapevolezza del proprio funzionamento psicofisico e di come gli aspetti psicologici possano influire sull'esito positivo o negativo della prestazione.

I più recenti studi e applicazioni di mental training si fondano sull'approccio cognitivo-comportamentale, basato sull'analisi dei comportamenti, dei pensieri e delle emozioni associate, per imparare a gestire meglio l'effetto che essi hanno sulla propria capacità di agire efficacemente.

Le principali tecniche di mental training sono:

  • Goal setting, grazie al quale è possibile pianificare e monitorare costantemente una performance orientata all'obiettivo. E' necessario in tal caso che gli atleti formulino macro obiettivi e perseguano tale direzione step by step, scomponendo l'obiettivo finale in sotto-obiettivi più raggiungibili e realistici. In tal modo sarà possibile rinforzare la motivazione e l'autostima per proseguire nel percorso di crescita sportiva.
  • Attivazione psicofisiologica, attraverso la quale gli atleti arriveranno alla condizione ottimale di attivazione fisica e mentale per essere pronti alla performance. E' infatti condizione necessaria per un migliore approccio alla "presenza in campo" dell'atleta.
  • Rilassamento muscolare, che può essere appreso insegnando tecniche di meditazione, rilassamento e mindfulness.
  • Gestione dello stress, dell'ansia e dei momenti cruciali: attraverso diversi strumenti sarà possibile insegnare a gestire meglio queste emozioni e a non esserne più condizionati.
  • Abilità di focalizzazione dell'attenzione e concentrazione, attraverso le quali sarà possibile orientare l'atleta sul compito ed aiutarlo a gestire meglio i pensieri negativi disturbanti e le emozioni spiacevoli ad essi associati.
  • Potenziamento di motivazione e autostima, necessari per raggiungere migliori risultati con fiducia e successo. Passare da una motivazione esterna, rinforzata solamente da fattori esterni quali la vittoria o i "premi", ad una motivazione interna, fattori di spinta interna, sarà un passaggio fondamentale.

L'obiettivo del Mental Training è favorire il miglioramento della performance attraverso una sempre maggiore presa di coscienza dell'atleta dei suoi punti di forza (risorse) e punti di fragilità, insegnando a gestire meglio questi ultimi per evitare di esserne condizionati. Una volta forniti gli strumenti, l'atleta sarà progressivamente in grado di applicarli e riconoscere i momenti critici fino a gestire da solo le sue difficoltà.




Dott. Martino Miccoli | Via Lombardia 7, 50137 Reggio Emilia RE
Il Dott. Martino Miccoli: Cell. +39.340.3987155 | E-mail: martinomiccoli@yahoo.it | privacy | cookie policy


Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Regione Toscana con numero 7290 Sez. A
P.IVA 02769480738

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi.
I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento.
La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2015 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà del Dott. Martino Miccoli.
Ultima modifica:16/10/2015